Diametro max di lavorazione

da 0 a 1000 mm

Che legno lavori?

Capacità produttiva

da 0 a 300 mc/h

Non sai su quale modello orientarti?
Ti aiutiamo noi!
Fai una ricerca avanzata e fissa i parametri secondo le tue esigenze!

Cippatori a disco

Sono cippatori impiegati principalmente per la riduzione dei volumi del legname abbattuto, compresi rami e tronchi di diametro contenuto, dal quale è possibile ricavare del materiale cippato, per poi bruciarlo negli impianti di riscaldamento centralizzati alimentati a coclea.

Cippatori a tamburo

I cippatori a tamburo si distinguono per la capacità di ottenere grandi volumi di cippato destinati sia all’industria che brucia biomasse negli impianti per la produzione di energia elettrica e/o termica, sia a quella che produce pannelli pressati senza escludere le utilizzazioni negli impianti di riscaldamento alimentati a coclea.

web design e development: Med-use Srl